bagno piccolo
24
Feb

Arredo bagno: ecco come arredare un bagno di piccole dimensioni

In un progetto di arredo bagno occorre prestare molta attenzione ad ogni minimo dettaglio, soprattutto quando lo spazio a disposizione è piuttosto limitato. Arredare un bagno piccolo infatti non è facilissimo, considerando che gli elementi da inserire sono numerosi e devono comunque rispettare una certa armonia estetica.

La nostra azienda, che rappresenta un punto di riferimento nella fornitura e posa di rivestimenti a Milano, offre consulenze personalizzate per dare vita a progetti di arredo bagno raffinati e funzionali.

Il bagno, in una casa moderna, è da considerarsi un ambiente di primaria importanza, dedicato principalmente al benessere e al relax. Ovviamente, non sempre si ha a disposizione un ambiente bagno di grandi dimensioni. Non di rado, infatti, il bagno può essere piccolo, di forma irregolare e talvolta scarsamente illuminato.

In questo caso, il nostro ufficio tecnico provvede ad effettuare un attento studio dell’ambiente, per definire la posizione dei vari elementi: dai sanitari, ai complementi d’arredo, agli accessori.

In un locale molto piccolo, e magari privo di finestre, anche l’illuminazione svolge un ruolo fondamentale e si trasforma in un vero e proprio elemento di design. Siamo a disposizione per fornire tutte le informazioni utili alla realizzazione di un progetto completo di arredo bagno, concepito per valorizzare al massimo un ambiente molto piccolo.

Realizza insieme a noi il tuo progetto di arredo bagno

Hai un piccolo bagno che vorresti ristrutturare e rimettere a nuovo? Hai ricavato un secondo bagno nella tua casa e vuoi arredarlo con eleganza e funzionalità? Per arredare un piccolo bagno ti consigliamo pavimenti e rivestimenti in una tinta neutra e complementi d’arredo bianchi o in legno naturale. È indicata la presenza di qualche specchio, che illumina l’ambiente e dona l’impressione di una maggiore profondità.

Se possibile, sono da preferirsi i sanitari sospesi che offrono una suddivisione equilibrata dei volumi, oltre a rendere più semplici le pulizie anche in un ambiente molto piccolo.

La scelta dell’illuminazione nell’arredo bagno di un locale di piccole dimensioni, come abbiamo detto, è molto importante. Il suggerimento principale è quello di disporre i punti luce in maniera tale che mettano in evidenza gli angoli più oscuri, evitando le zone troppo in ombra.

Con la luce si possono mettere in risalto anche nicchie, colonne e altri elementi architettonici. Se lo spazio è sufficiente ad installare una cabina doccia di medie dimensioni, si può pensare ad una nota di originalità con un impianto luminoso di cromoterapia.